Fotoinserimento2.jpg

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE E AMPLIAMENTO TERMINAL DEL GOLFO

DATI

  • Luogo: La Spezia

  • Committente: Terminal del Golfo S.p.a.

  • Prestazioni svolte: progettazione preliminare, definitiva e esecutiva

  • Consulenza impiantistica: Fabrica s.t.u.

  • Consulenza geotecnica: WESI geotecnica s.r.l.

  • Supervisore: 2ER_Instanbul

  • Superficie: 120'000 mq

  • Importo lavori: 86'120'000 €

  • Premi:

    • vincitore the Plan awards 2016

    • vincitore Tekla BIM awards 2017 e 2018 (Italia)

    • vincitore Midas Model competition 2018

    • Finalista Tekla BIM award 2018 (mondo)

IN BREVE

Il nuovo Terminal del Golfo prevede un’area portuale di più di 120.000 m2 dotata di circa 770 m di banchine operative. L’infrastruttura del Terminal è concepita per avere un elevato standard produttivo, con sistemi di logistica integrati in grado di controllare ogni fase di lavoro, la gestione delle merci, la sicurezza delle persone e l’impatto sull’ambiente. Sono state previste infatti soluzioni eco-compatibili: sistema cold ironing per le navi all’ormeggio; gru SSG, RTG, RMG, ad alimentazione elettrica; potenziamento del collegamento intermodale con l’area retroportuale di S.Stefano, con l’obiettivo di raggiungere il 50% di traffico su rotaia.


Il layout di progetto porta alla razionalizzazione degli spazi lavorativi, localizzando verso la città le attività non rumorose: nell’ottica di integrare il Terminal con la città, è stata presa la decisione di separare le attività terminalistiche e portuali da quelle amministrative e di servizio al personale. La nuova barriera doganale antifonica (progetto Policreo) viene spostata verso mare “restituendo” alla città quell’area destinata alle attività non sottoposte ai vincoli doganali: questa scelta vuole ridurre quel senso di “soffocamento” che fino ad oggi il porto ha avuto nei confronti del quartiere di Fossamastra.

Il terminal è suddiviso in quattro macro-aree funzionali: gli spazi operativi costituiti dalle banchine e dalle aree di movimentazione, il gate d’accesso con le funzioni doganali, l’area dei servizi tecnici e l’area del personale.

©2020 di EXA Engineering. Creato con Wix.com