Esterno 01.jpg

REALIZZAZIONE DEL CENTRO FIERISTICO LA SPEZIA EXPO

DATI

  • Luogo: La Spezia

  • Committente: Centro Fieristico della Spezia s.r.l.

  • Prestazioni svolte: progettazione strutturale, direzioni lavori strutturali e sicurezza

  • Progettazione Architettonica: MMAA Studio Manfroni associati

  • Impresa centro fieristico: Cometal s.r.l.

  • Impresa parcheggio: Carlo Agnese S.p.a.

  • Importo lavori: 6'300'000 €

  • Lavori:​ 2002 - 2006

IN BREVE

EXA ha partecipato allo studio e alla realizzazione del centro fieristico “LA SPEZIA EXPO” e delle sistemazioni esterne, tra cui in particolare la risistemazione idraulica del canale Dorgia. 
L’intero progetto di riqualificazione si basa attorno al concetto della creazione di un “percorso”. Questo ha dato origine alle forme dell’edificio e delle sistemazioni esterne. Il percorso di visita ha dato origine alla forma dell’edificio e su questo percorso è stato tracciato anche il modello strutturale, caratterizzato e articolato in una successione continua di semplici elementi reticolari . Le travi reticolari delimitano il percorso espositivo da terra fino allo sbalzo, assecondandone le variazioni di quota con l’andamento della briglia inferiore, sempre collocata a livello del piano di calpestio. In questo modo il visitatore si sposta rimanendo sempre nella stessa posizione rispetto alla trave. La sezione trasversale del “tubo” cambia molte volte lungo il suo sviluppo, per adeguarsi alle diverse esigenze distributive e funzionali, ma se si considera soltanto la struttura metallica si può notare una buona continuità. Infatti se si confrontano le sezioni nei diversi punti di sviluppo del “tubo” molti elementi sono gli stessi: le travi di copertura, i montanti, le strutture di supporto al rivestimento esterno.

©2020 di EXA Engineering. Creato con Wix.com